Mondo

Maltempo in Germania, continua a salire il bilancio dei morti: sono almeno 42

Fiume in piena travolge il comune di Schuld

AGGIORNAMENTO ORE 15 

È salito a 42 il bilancio dei morti per il maltempo in Germania. La Germania occidentale è stata colpita da forti piogge e inondazioni che hanno trascinato via diverse case. Centinaia di persone sono state prelevate e messe in salvo dalle loro case in barca, nella zona di Kordel, uno dei centri particolarmente colpiti dall’effetto delle alluvioni che in Germania stanno provocando vittime e danni. «L’Unione europea è pronta ad aiutare», scrive su Twitter la presidente della
Commissione europea Ursula von der Leyen, riferendosi anche ai danni in Belgio, Lussemburgo e Paesi bassi.

ORE 12 È salito a 19 il bilancio delle vittime del maltempo nell'ovest della Germania. Lo scrive la Bild citando le autorità locali. Sale a 70 anche il numero dei dispersi. La parte occidentale del Paese è stata colpita da forti piogge e inondazioni che hanno trascinato via diverse case. «Molte delle persone disperse si trovavano sui tetti delle case che sono state travolte dal fiume in piena nel comune di Schuld, nella Renania-Palatinato» ha detto un portavoce della polizia di Colonia. 

 

Notizia in aggiornamento

 

Suggerimenti