Mondo

Germania, Scholz eletto cancelliere: si chiude l'era Merkel

Scholz eletto cancelliere (Foto EPA/CLEMENS BILAN)
Scholz eletto cancelliere (Foto EPA/CLEMENS BILAN)
La Germania ha un nuovo cancelliere

Il socialdemocratico Olaf Scholz è stato eletto cancelliere dal Bundestag a Berlino con 395 voti. In Germania si chiude così dopo 16 anni l'era Merkel. A 63 anni, Scholz diventa il quarto cancelliere dell'Spd dopo Willy Brandt, Helmut Schmidt e Gerhard Schroeder. 

Scholz, 63 anni, guiderà la coalizione cosiddetta "Semaforo", costituita da Spd, Verdi e Liberali dopo aver vinto le elezioni il 26 settembre. Il neocancelliere aveva bisogno di un minimo di 369 sì per l'elezione. Hanno votato 707 deputati, 3 voti non erano validi. I voti a disposizione della coalizione Spd Verdi e Liberali, che il cancelliere guiderà col prossimo esecutivo, erano 416. Dopo 16 anni al governo, l'Unione (Cdu-Csu) andrà all'opposizione. Un lungo applauso con ovazione ha salutato Angela Merkel al Bundestag, all'inizio della seduta parlamentare che ha portato all'elezione di Scholz come nuovo cancelliere della Repubblica federale tedesca.