Mondo

Belgio, orgia di 25 persone in un locale. Interviene la polizia: c'era anche un europarlamentare

In Belgio, come in Italia e in altri paesi europei, vige il coprifuoco, così come il divieto di assembramento.

Nonostante questo 25 persone sono state sorprese dalla Polizia in un locale di Bruxelles mentre partecipavano ad un'orgia. Fra di loro, come riporta il Corriere della Sera, ci sarebbe un europarlamentare e alcuni diplomatici. Nel locale c'era anche droga.

La polizia non ha rivelato né il nome, né la nazionalità, né l’appartenenza politica del deputato del Parlamento Europeo. I presenti sono stati tutti denunciati, con l'europarlamentare che avrebbe cercato di sottrarsi agli accertamenti sostenendo di essere coperto da immunità.