Sparatoria a Capodanno a Milano, un arresto della polizia

Un ferito è ancora ricoverato in pericolo di vita
(ANSA) - MILANO, 14 GEN - La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, ha arrestato, in esecuzione di un provvedimento di fermo di pm, un cittadino albanese di 41 anni, ritenuto responsabile del tentato omicidio e delle lesioni gravi e aggravate, commessi con arma da fuoco, a Milano, in via Gigante, la notte di capodanno, ai danni di due marocchini, dei quali uno tuttora ricoverato in ospedale in pericolo di vita. (ANSA).
CSN