Italia

Scontro in monopattino con auto, muore un 48enne: era senza casco

Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa

Incidente mortale nel tardo pomeriggio di ieri a Roma. Un 48enne a bordo di un monopattino ha perso la vita dopo essere stato travolto da un’auto a un incrocio di via Cristoforo Colombo, strada ad alto scorrimento della Capitale. Un impatto violento che non ha lasciato scampo all'uomo. È accaduto intorno alle 18.30 all’intersezione fra via Cesare Federici e via Colombo, nel quadrante sud della città. Sul posto la polizia locale per i rilievi e il 118. Inutili i soccorsi: il personale dell’ambulanza ha provato a rianimare il 48enne, ma dopo vari tentativi non ha potuto fare altro che constatare il decesso. L’automobilista, una donna di 58 anni, si è subito fermata a prestare soccorso. 

Secondo quanto accertato dalla polizia locale che si occupa dei rilievi, il 48enne a bordo del monopattino stava tornando a casa ed era senza casco. Nella Capitale l’uso del casco sul monopattino non è obbligatorio per i maggiorenni. Gli agenti sono al lavoro per ricostruire esattamente la dinamica dello scontro avvenuto a un’intersezione con via Cristoforo Colombo, nel quadrante sud di Roma. Ancora da chiarire quale dei due veicoli sia passato con il rosso. Secondo quanto si apprende, i vigili riascolteranno i testimoni e vaglieranno le telecamere per stabilirlo.