Italia

"Nonna Giovanna", star di Instagram e di TikTok, è morta a 91 anni

La donna, Giovanna Capobianco, 91 anni, aveva centinaia di migliaia di follower grazie ai suoi siparietti con il giovane nipote.
Giovanna Capobianco, 91 anni, era una star dei social grazie ai siparietti con il nipote Nicola Pazzi (foto Facebook "Nonna Giovanna")
Giovanna Capobianco, 91 anni, era una star dei social grazie ai siparietti con il nipote Nicola Pazzi (foto Facebook "Nonna Giovanna")
Giovanna Capobianco, 91 anni, era una star dei social grazie ai siparietti con il nipote Nicola Pazzi (foto Facebook "Nonna Giovanna")
Giovanna Capobianco, 91 anni, era una star dei social grazie ai siparietti con il nipote Nicola Pazzi (foto Facebook "Nonna Giovanna")

Una donna di 91 anni è morta carbonizzata nella serata di mercoledì 23 novembre nella sua abitazione di Navacchio, frazione del comune di Cascina, nel Pisano, dopo essere caduta nel camino acceso. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri insieme al personale del 118 che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Lo riporta l'Ansa, spiegando che la ricostruzione dell’accaduto è ancora in corso da parte degli inquirenti, tuttavia secondo quanto si è appreso l’ipotesi più probabile è che l’anziana sia rimasta vittima di un incidente domestico. Non è escluso che la donna, che si sarebbe trovata da sola in casa, abbia accusato un malore che le ha fatto perdere i sensi e cadere proprio sopra il camino acceso e poi è deceduta.

Giovanna Capobianco, chi era

La vittima, Giovanna Capobianco, era una star di Instagram e TikTok e aveva centinaia di migliaia followers. Dai tempi del lockdown per il Covid girava siparietti da postare sul social network insieme al nipote, un giovane aspirante attore. Secondo quanto riporta la stampa locale la donna è stata trovata dalla figlia intorno alle 20, quando ormai era già morta.  

Giovanna Capobianco, originaria di Sora (Frosinone), con l’aiuto del nipote Nicola Pazzi, 27 anni, che ha frequentato l’Accademia del comico a Milano, era diventata una star del web proprio grazie ai suoi siparietti con il giovane e il suo modo di parlare, un originalissimo slang tosco-ciociaro. La 91enne su TikTok aveva più di 800 mila follower, su Instagram 140 mila. Aveva anche un profilo Facebook, “Nonna Giovanna”.

Il nipote: «Non è morta carbonizzata»

«Nonna Giovanna non è morta carbonizzata». In una storia su Instagram, il nipote Nicola Pazzi fa sapere che la 91enne non sarebbe deceduta dopo essere caduta nel camino, come riportato invece da agenzie di stampa, soccorritori del 118 e forze dell'ordine.

«Nonna non stava bene da un po' - spiega il nipote - stava lentamente regredendo sempre di più, nonostante facessimo sempre vedere il contrario, perché volevamo trasmettervi tranquillità, affetto, familiarità, ironia, e leggerezza. Negli ultimi giorni, era peggiorata, e se ne è andata a causa di un malore fatale, ma con serenità, seduta vicino al suo amato caminetto, ma non ci è finita dentro».