L'emergenza

Coronavirus
Fino a 5 anni a chi
viola quarantena

.
Coronavirus: 29 regole, multe salate e carcere

Il consiglio dei ministri approva il decreto con nuove misure urgenti per contrastare il coronavirus. Sono previste sanzioni amministrative da 400 a 3.000 euro per chi viola la stretta e anche lo stop di 30 giorni delle attività commerciali.

Regolamentato il rapporto con le regioni. Sarà possibile adottare norme «per periodi predeterminati, ciascuno di durata non superiore a 30 giorni, reiterabili e modificabili anche più volte fino al 31 luglio». Conte: non significa che le misure arriveranno a fine luglio, è solo uno spazio teorico, ho fiducia finisca prima. «Ben venga l’aiuto dell’esercito - ha detto il premier - ma i cittadini non devono pensare che la tenuta dell’ordine pubblico sia affidata solo a una militarizzazione dei centri abitati».  

Fino a 5 anni di carcere per chi viola la quarantena da positivo; fino a 3mila euro di multa per chi non rispetta le altre regole.

Leggi anche
Virus: restrizioni possono restare fino al 31 luglio