L'emergenza Covid

Conte avverte: «Sta arrivando un'impennata di contagi. Dobbiamo fare ancora sacrifici»

«Sta arrivando una impennata dei contagi, dopo Gran Bretagna, Irlanda e Germania sta arrivando anche da noi: non sarà facile, dobbiamo fare ancora dei sacrifici». Lo ha detto il presidente del Giuseppe Conte, ai microfoni del Tg3, soffermandosi sull'emergenza coronavirus.

 

Leggi anche
Stop asporto dai bar alle 18 e abbassamento della soglia dell’Rt: con 1 si va in arancione e con 1,25 in zona rossa

 

Quanto alla crisi di governo «lavoriamo per costruire - ha detto Conte - il momento è così difficile che dobbiamo mettercela tutta per offrire risposte ai cittadini».

 

Il Recovery plan «dobbiamo approvarlo domani sera». «Noi lavoriamo per costruire, il momento è così difficile. Dobbiamo assolutamente mettercela tutta per offrire risposte ai cittadini», ha evidenziato il premier, aggiungendo che il Consiglio dei Ministri sul Recovery plan si terrà «domani sera, dobbiamo correre».