<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Mondo

Putin annuncia che si ricandiderà alla presidenza nel 2024

Vladimir Putin ha annunciato la sua ricandidatura alle presidenziali in Russia del 2024

Vladimir Putin ha annunciato che si ricandiderà alla presidenza alle elezioni che si terranno il 17 marzo 2024, secondo i partecipanti ad una cerimonia che si è tenuta al Cremlino. Lo scrive la Tass. Finora il leader russo non aveva ancora annunciato la ricandidatura.

Secondo il corrispondente di Ria Novosti, una domanda sull'eventualità della sua prossima candidatura è stata fatta durante una conversazione informale tra il presidente Putin e i partecipanti durante la cerimonia di consegna della medaglia della Stella d'Oro agli Eroi della Russia che si è tenuta al Cremlino.

Alla fine della cerimonia il tenente colonnello Artyom Zhoga ha rivolto un breve discorso a Putin in un piccolo cerchio con altri militari e invitati chiedendo al presidente di ricandidarsi: «Lei è il nostro comandante, noi siamo la sua squadra, abbiamo bisogno di lei, la Russia ha bisogno di lei». Il presidente Putin ha ringraziato e ha confermato la sua candidatura: «Non nascondo di aver avuto in passato idee diverse, ma ora ha ragione, è una fase dove decisioni importanti devono essere prese. Correrò per la presidenza della Federazione Russa». 

Ieri il Consiglio della Federazione ha annunciato le elezioni presidenziali per il 17 marzo 2024. Oggi il capo della Commissione elettorale centrale Ella Pamfilova ha detto che le votazioni dureranno tre giorni, dal 15 al 17 marzo, spiegando che questo formato sta già diventando tradizionale per il sistema elettorale russo. Pamfilova ha ricordato che per la prima volta durante la pandemia si è ricorso al voto di tre giorni per garantire la sicurezza dei cittadini.

 

 

Suggerimenti