<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Italia

Incendio all'ospedale di Tivoli, tre morti e duecento evacuati

Tre persone sono morte in seguito all'incendio che si è sviluppato nella tarda serata di ieri (venerdì 8 dicembre) nell'ospedale di Tivoli, comune alle porte di Roma. Si tratta, secondo quanto si apprende, di due persone che sarebbero morte intossicate e una terza a causa di un infarto. Una quarta persona sarebbe invece deceduta poco prima che scoppiasse l'incendio. 

Sono circa duecento le persone evacuate. I pazienti, a seconda delle criticità e delle esigenze, sono stati ricoverati in vari ospedali della capitale.

L'incendio sarebbe divampato nel seminterrato della struttura, coinvolgendo inizialmente la camera mortuaria, poi parte delle cucine e il primo piano, ma il fumo denso si sarebbe propagato anche ai livelli superiori. Oltre alle tre vittime decedute per l'incendio, sarebbe stato estratto il quarto corpo di una persona già morta, che era tenuto nella camera mortuaria.

Suggerimenti