Tardelli: "Purtroppo non sono stato in zone belle"

Al festival del Libro possibile, "Ho letto piu' cose che mi servivano per lavoro che per piacere"