Mattarella dedica il 2 giugno a Codogno e alle vittime del virus

Prima viaggio del presidente, segnale di speranza e di memoria