Libano: un anno di proteste ma nessuna rivoluzione

Dall'ottobre 2019 all'esplosione del porto di Beirut