L.R. Vicenza, intervista Cinelli (GUIOTTO)