Fuga di neopresidi dal Nord per timore di nuovo lockdown

La questione scuola rimane in primo piano