Fondazione Zoè, Francesco Profumo