Coronavirus, Di Lorenzo (Irbm): "A fine novembre prime dosi vaccino in Italia"

"Possibili gia' 2-3 milioni di dosi se non ci saranno altri stop per verifica delle criticita'"