Anonymous: preso "X", aveva annunciato di aver sventato un attentato a Firenze

La Polizia di Stato ha chiuso il cerchio intorno al componente del gruppo Anonymous che lo scorso 28 dicembre aveva dichiarato, in video in rete, di aver sventato un attentato che lo stato islamico stava per portare a termine a Firenze. Le indagini, condotte dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni di Torino e della Sezione della Polizia Postale di Aosta, hanno permesso di denunciare un 29enne italiano conosciuto all'interno del movimento come "X"