Venezia: Barbera 'tasta terreno' su edizione 2020