Vacanze per 51% italiani, molte rinunce per motivi economici