Uberto Pasolini, la solitudine dei genitori