Pop.Bari: sindacati, inaccettabile propo