Paolo Conte, mi racconto ma non è una celebrazione