<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Andreas Ronco

«Poter aiutare la Lilt tocca il mio cuore»

di M.G.
Andreas Ronco, alias “Il Veneto Imbruttito”
Andreas Ronco, alias “Il Veneto Imbruttito”
Andreas Ronco, alias “Il Veneto Imbruttito”
Andreas Ronco, alias “Il Veneto Imbruttito”

È diventato famoso come “Il Veneto Imbruttito”, il canale social seguito da oltre 300 mila follower che proprio in questi giorni ha festeggiato il traguardo delle 20 milioni di visualizzazioni. Andreas Ronco, 39 anni, di Torri di Quartesolo, pubblica divertenti video, interviste, approfondimenti e le sue canzoni piene di ironia. I leit motiv sono il Veneto, e chi lo abita, i veneti. Se non è online, organizza eventi live cui partecipano in migliaia. L’ultimo, qualche giorno fa, è stato l’Aperitivo Bueo di Marola. «Ho visto – spiega così perché parteciperà alla “Diretta del cuore” su Tva - che c’è da aiutare la Lilt, e mi tocca sempre il cuore, perché penso al mio papà mancato quattro anni fa per un tumore al pancreas, un vero veneto lui. Lottare contro il cancro è una cosa fondamentale per tutti noi, spero che possano donare in tanti, il mio contributo vuole essere un messaggio per i giovani».