<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Linda Quero

«Dobbiamo fare rete per aiutare i volontari»

di M.G.
Linda Quero, in arte Shorelle
Linda Quero, in arte Shorelle
Linda Quero, in arte Shorelle
Linda Quero, in arte Shorelle

Vive e lavora a Londra, è l’autrice e l’interprete della colonna sonora di uno videogiochi più noti, ed è ormai celebre a livello internazionale. Shorelle, nome d’arte di Linda Quero, tornerà a Vicenza per partecipare all’evento benefico “Insieme per la Vita – La Diretta del Cuore” che andrà in onda domenica 8 dicembre su Tva, con collegamenti da tre location: piazza dei Signori, gli studi di Videomedia e il centro commerciale il Grifone di Bassano. «Ho risposto sin da subito con entusiasmo all’appello di “Insieme per la vita” - fa sapere la cantante vicentina -. Credo che chiunque abbia la possibilità di coinvolgere e sensibilizzare sui temi della solidarietà e del volontariato, non può tirarsi indietro: noi tutti dobbiamo fare rete per sostenere i progetti a favore della comunità e aiutare le associazioni di volontariato a continuare a svolgere il loro operato sul territorio, che è incredibilmente prezioso. E non solo in quanto artisti, ma in primis come esseri umani. Solo insieme possiamo andare lontano». Ventidue anni, Shorelle è cantautrice e performer. Per perfezionarsi nello studio della musica si è trasferita a Londra, una scelta che ha fruttato i primi importanti risultati. Nel 2017 è stata in finale del Basca Scholarship Award per la migliore canzone e dall’anno scorso collabora con Soundgraphics Music Publishing Tokyo. La sua carriera è oggi in rapida ascesa: è autrice e interprete di “Bang Bang”, la colonna sonora di Mobile Legends, uno dei giochi più scaricati al mondo, che le ha regalato notevole successo e popolarità nei mercati pop sudcoreani, giapponesi e cinesi. Inoltre, ha realizzato il brano “Vanilla” per Taeyeon, solista delle Girls Generation, che fa parte dell’album giapponese “Voice”, uscito la scorsa primavera. Forte di un consenso in crescita e di un’instancabile vena creativa, Shorelle si sta dedicando al suo primo Ep da solista, che vedrà la luce nei primi mesi dell’anno prossimo, grazie a cui potrà far conoscere meglio le doti di cantautrice eclettica, influenzata da sonorità latine combinate alla freschezza del K pop.