<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Luca Rigoldi

Colpo da k.o. con i guantoni del campione

di S.M.
Pugno di ferro e cuore d’oro per Luca Rigoldi
Pugno di ferro e cuore d’oro per Luca Rigoldi
Pugno di ferro e cuore d’oro per Luca Rigoldi
Pugno di ferro e cuore d’oro per Luca Rigoldi

In attesa di incrociare i guantoni, sabato 14 dicembre sul ring allestito al centro culturale “Perlasca” di Polverara contro lo sfidante proveniente dalla Georgia Spartak Shengelia, Luca Rigoldi sarà presente domenica alla “Diretta del cuore”. Il campione europeo pesi Supergallo, amatissimo dai vicentini per essersi sempre comportato come il bravo ragazzo della porta accanto, sarà in collegamento dallo stadio Menti dove il Vicenza Virtus affronterà il FeralpiSalò. E per aiutare nella raccolta fondi, il pugile di Villaverla ha messo a disposizione un paio di guantoni autografati che saranno “battuti” in una gara di solidarietà durante la diretta dell’Immacolata. «Ho sempre un occhio di riguardo quando si tratta di eventi sociali o di iniziative legate alla beneficenza - racconta Rigoldi - Nel mio piccolo cerco di aiutare e lo faccio con il sorriso. È un periodo ricco d’impegni e sono nel pieno della preparazione del match contro Shengelia, ma ci vediamo alla diretta».