Il contest

Sfida tra gelaterie: schede da inviare entro il 9 settembre

.

L’ultimo tagliando - quello esclusivo da 200 punti - è comparso lo scorso lunedì. Si è così chiusa ufficialmente la pubblicazione delle schede per partecipare al contest estivo lanciato dal GdV e intitolato “Vota la migliore gelateria di Vicenza e provincia”. Adesso ci sarà tempo fino a mercoledì 9 settembre per consegnare a mano alla redazione (in via Fermi 205 a Vicenza) gli ultimi coupon raccolti; oppure, in caso di spedizione, farà fede il timbro postale sempre con il termine ultimo del 9 settembre. Ricordiamo per l’ultima volta che saranno validi solamente i tagliandi originali, ritagliati dalle pagine del Giornale di Vicenza, e che possono partecipare alla gara esclusivamente le gelaterie artigianali presenti sul territorio comunale o provinciale.

 

Una volta terminata la raccolta, contate tutte le schede e stilata quella che sarà la graduatoria definitiva, si terrà la cerimonia di premiazione. Quest’ultima, in programma entro la fine del mese, vedrà la partecipazione delle prime gelaterie classificate con la presenza del direttore del nostro giornale, Luca Ancetti.

 

La sfida aveva preso il via lo scorso 25 giugno, ma questa volta, dopo pizzerie, parrucchieri e commessi, le protagoniste sono state le gelaterie e i loro freschi prodotti. In questi due mesi siamo andati a conoscere e ad intervistare alcune delle attività più votate e apprezzate dai vicentini. È stato bello vedere come, soprattutto nella zona di Montecchio Maggiore e in città, la sfida si sia fatta avvincente e partecipata; questo grazie non solo ai gelatai che ci hanno creduto, ma anche ai clienti, alle famiglie e agli altri negozianti che li hanno supportati. Senza il contributo di tutti i protagonisti, “Vota la migliore gelateria di Vicenza e provincia” non sarebbe decollata e non avrebbe avuto questo successo.

Sara Marangon