<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO TECNOLOGICO “AULO CECCATO”

By Athesis Studio
ISTITUTO TECNICO ECONOMICO TECNOLOGICO “AULO CECCATO”

Via Vanzetti, 14 – 36016 Thiene (VI)

Tel. 0445.361554

Sito  https://www.auloceccato.edu.it/

Email   vitd0200n@istruzione.it

 

Referente orientamento: Prof.ssa Maria Grazia Grotto

 

INDIRIZZI DI STUDIO:

  1. Amministrazione, finanza e Marketing - n. ore settimanali: 32
  2. Relazioni internazionali per il marketing - n. ore settimanali: 32
  3. Sistemi informativi aziendali - n. ore settimanali: 32
  4. Turismo - n. ore settimanali: 32
  5. Costruzioni, ambiente e territorio - n. ore settimanali: 32
  6. Tecnologie del legno nelle costruzioni - n. ore settimanali: 32
  7. Agraria, agroalimentare e agroindustria (gestione dell’ambiente e del territorio) - n. ore settimanali: 32
  8. Agraria, agroalimentare e agroindustria (produzioni e trasformazioni) - n. ore settimanali: 32
  9. Chimica, materiali e biotecnologie - n. ore settimanali: 32

 

INIZIATIVE IN PROGRAMMA:

  1. Sportelli orientanti nella seconda settimana di gennaio 2021

 

PRESENTAZIONE:

L’Itet “A. Ceccato” di Thiene è un’istituzione scolastica per la formazione di giovani attivi con una solida cultura generale e una preparazione professionale ricca di approfondimenti specialistici. Le sue finalità sono quelle di favorire la crescita di cittadini aperti e consapevoli, dotati di senso civico e in possesso di competenze specifiche adeguate al proseguimento accademico e al mercato del lavoro, sempre agendo in sinergia con il mondo produttivo. La nostra scuola è in continua trasformazione al fine di rispondere ai bisogni del territorio e del mercato del lavoro nazionale ed internazionale. In particolare, ha sempre puntato sull’innovazione tecnologica, didattica e delle procedure e risorse gestionali.

I settori dell’offerta formativa sono l’Economico e il Tecnologico con vari indirizzi e articolazioni via via più specifiche.

SETTORE ECONOMICO:

Indirizzo Turismo per acquisire conoscenze e competenze nell’ambito: dei fenomeni economici nazionali e internazionali; dei sistemi aziendali in generale; della produzione e gestione di servizi e prodotti turistici; della valorizzazione del territorio e delle politiche di marketing; degli strumenti informatici e linguistici (studio di tre lingue).

Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, Relazioni Internazionali per il Marketing e Sistemi Informativi aziendali (a scelta nel triennio) per acquisire conoscenze e competenze: nella gestione dei fenomeni economici nazionali ed internazionali; nell’utilizzo di strumenti sempre innovativi tecnologici per la organizzazione aziendale; nell’utilizzo di prodotti assicurativi, finanziari e dell’economia sociale; nell’utilizzo di più lingue straniere (inglese, francese, tedesco, spagnolo e cinese a scelta; nell’utilizzo di appropriati strumenti tecnologici nell’ambito della comunicazione aziendale; di informatica, per la creazione di nuove procedure per migliorare il sistema informativo aziendale.

SETTORE TECNOLOGICO:

Indirizzo Agraria, Agroalimentare e Agroindustria articolazioni Produzioni e Trasformazioni e Gestione Ambiente e Territorio per acquisire conoscenze e competenze: delle problematiche della conservazione e tutela del patrimonio ambientale; delle tematiche collegate alle operazioni di estimo e del genio rurale; dell’organizzazione delle produzioni animali e vegetali; delle trasformazioni e commercializzazione dei prodotti alimentari; dell’utilizzazione delle biotecnologie.

Indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio, articolazione Tecnologie del Legno nelle Costruzioni per acquisire conoscenze e competenze: nel campo dei materiali e degli strumenti delle costruzioni; nell’uso dei mezzi informatici per il rilievo e la rappresentazione grafica e per il calcolo; nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici; nell’organizzazione e direzione del cantiere e nella gestione degli impianti; una preparazione nella selezione dei materiali da costruzione; nel rilievo del territorio; nella tutela, salvaguardia e valorizzazione delle risorse del territorio e dell’ambiente.

Indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie per acquisire conoscenze e competenze: alle metodiche per la preparazione dei sistemi chimici; all’elaborazione, realizzazione e controllo di progetti chimici e biotecnologici nelle attività di laboratorio; alla progettazione, gestione e controllo di impianti chimici; all’utilizzazione di tutti i software applicativi delle strumentazioni laboratoriali.