<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE “ANTONIO CANOVA”

By Athesis Studio
ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE “ANTONIO CANOVA”

Via Astichello, 195 – 36100 Vicenza

Tel. 0444.507330 - 507516

Sito  https://www.iiscanova.edu.it/pvw/app/VIII0011/pvw_sito.php

Email  segreteria@iiscanova.edu.it

 

Referente orientamento Istituto Tecnico: Prof. Enrico Tadiotto

Referente orientamento Liceo Artistico: Prof. Enrico Mignatti

 

INDIRIZZI DI STUDIO:

ISTITUTO TECNICO:

  1. Costruzioni, ambiente, territorio - n. ore settimanali: 32
  2. Costruzioni, ambiente, territorio con laboratorio di Geomatica - n. ore settimanali: 32
  3. Tecnologie del legno - n. ore settimanali: 32
  4. Geotecnico - n. ore settimanali: 32

LICEO ARTISTICO:

  1. Arti figurative - n. ore settimanali: 34
  2. Grafica - n. ore settimanali: 34
  3. Audiovisivo multimediale - n. ore settimanali: 34

 

INIZIATIVE IN PROGRAMMA:

  1. Web meeting dell’Istituto Tecnico mercoledì 13 gennaio 2021 ore 17.00-18.30
  2. Visite al Liceo Artistico su appuntamento giovedì 14 gennaio 2021 ore 15.00-18.00
  3. Visite all’Istituto Tecnico su appuntamento giovedì 14 gennaio 2021 ore 17.00-19.00
  4. Web meeting del Liceo Artistico venerdì 15 gennaio 2021 ore 18.00-19.30.

 

PRESENTAZIONE:

Il liceo artistico Canova di Vicenza fornisce gli strumenti per lo studio dell’arte nelle sue diverse espressioni, dalla tradizione all’applicazione delle moderne tecnologie digitali. Fornisce gli strumenti per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per cogliere appieno la sua presenza e il valore nell’ambiente e nella società in cui viviamo. Il liceo artistico fonda il suo insegnamento sulla didattica laboratoriale e sull’inclusione.

ARTI FIGURATIVE

Il Liceo Artistico Canova è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare la propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti.

GRAFICA

L’indirizzo di Grafica propone una offerta formativa interessante per i giovani che sentono il fascino delle arti visive e la passione per l’informatica. Il liceo con la grafica avvia ad una professione moderna e in continua evoluzione con una adeguata preparazione, dove il computer è lo strumento di lavoro principale e i media la naturale destinazione. Il designer grafico si occupa di comprendere e trasformare l'informazione in un oggetto visivo, di capire e creare interazioni tra linguaggio, grafica, suono e musica; è in grado di utilizzare i software per illustrare, editare l’immagine.

AUDIOVISIVO MULTIMEDIALE

L’indirizzo Audiovisivo Multimediale mira a sviluppare, oltre alle capacità artistiche di base, specifiche competenze nell’uso delle tecniche di rappresentazione video ed audio, e di progettazione nell’ambito scenografico, della grafica e della comunicazione visiva. La scelta di improntare il corso all’uso delle nuove tecnologie è dovuta alle richieste, espresse dal mondo del lavoro, di conoscenze sempre più specifiche. In un mondo in cui l’immagine gioca un ruolo fondamentale nel dettare ritmi di vita e modi comportamentali, la televisione, il cinema ed il digitale rappresentano gli strumenti primari per possibili traguardi professionali.

L’ ISTITUTO TECNICO

L’Istituto Tecnico ha tradizionalmente orientato la preparazione degli studenti al mondo dell’edilizia, delle infrastrutture e degli interventi in genere a difesa e tutela del territorio e dell’ambiente. Gli studenti possono scegliere uno dei quattro indirizzi possibili:
C.A.T. - Costruzioni, Ambiente e Territorio, diurno e serale (che sostituisce il tradizionale I.T.G.); Costruzioni Ambiente e Territorio con Laboratorio di Geomatica; Tecnologie del legno nelle costruzioni; Geotecnica.

Il diplomato nell'indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio acquisisce competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell'impiego degli strumenti per il rilievo, nell'uso  dei  mezzi informatici per la rappresentazione grafica, per il calcolo e l'utilizzo ottimale delle risorse ambientali, nonché competenze grafiche e progettuali in campo edilizio, nell'organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti e nel rilievo topografico ed interviene in tutti gli aspetti economici della filiera edilizia.

Il diplomato nell'indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio con Laboratorio di Geomatica monitora e controlla i processi di gestione e trasformazione dell’ambiente naturale e costruito, utilizzando tecnologie avanzate quali fotogrammetria con l’utilizzo di droni, laser scanner e Sistemi Informativi Territoriali (GIS).

Il diplomato nell'articolazione Geotecnica acquisisce competenze nella ricerca e nello sfruttamento delle risorse del territorio ed interviene in particolare nell'assistenza tecnica e nella direzione dei lavori per costruzioni in sotterraneo o per operazioni di perforazione e nella ricerca e controllo di siti inquinati.

Il diplomato nell'opzione Tecnologie del legno nelle costruzioni acquisisce competenze specifiche sui materiali utilizzati nelle costruzioni in legno, dagli elementi costruttivi, all’arredamento, alla progettazione di interi edifici con le tecniche della bioarchitettura.