Le previsioni delle imprese

By Athesis Studio

Le prospettive degli imprenditori veneti per luglio-settembre del 2022 rimangono ancora positive ma diminuisce la quota di ottimisti. Le risposte sono state raccolte prima della recente crisi del governo italiano, che potrebbe rafforzare ulteriormente alcune preoccupazioni per il futuro. In media, la quota di imprenditori che scommettono sull’aumento della produzione diminuisce di 13 p.p. passando a 41% (era 54% nel primo trimestre 2022), rimane stabile a 34% la quota di imprenditori che prevede una situazione di stazionarietà e aumentano a 25% i pessimisti.