Pavimenti e rivestimenti.

Infinite sfumature di gres

Tecnologico, versatile e super resistente

Ottenuto tramite un processo di sinterizzazione ad oltre 1.000 gradi di argille ceramiche e sabbia ridotte in fini polveri e pressate, il gres ha rivoluzionato il mondo dei pavimenti e dei rivestimenti. Le tonalità e gli effetti ottenibili sono innumerevoli: si va dalla tinta unita all'effetto legno, all'effetto cemento ed a finiture superficiali ispirate alle venature del marmo. Il gres è estremamente resistente a graffi, impatti, liquidi ed agenti chimici: tali caratteristiche ne hanno favorito la diffusione nell'ambito residenziale ma anche in contesti commerciali: sono innumere-voli i negozi e gli uffici con pavimento in gres. La sua proverbiale resistenza all'umidità lo rende perfetto per essere impiegato in ambienti “difficili” come bagno e cucina. Con le tecnologie produttive attuali si possono ottenere piastrelle con formati variabili da 5x5 a 150x300 cm, con spessori da 3 a 20 mm, che possono essere smaltate o non smaltate. L'impasto di porcellanato, nella norma di colore beige chiaro, può anche venire colorato nella fase di atomizzazione per cui il prodotto finito viene chiamato colorato in massa, prodotto di caratteristiche eccellenti sia per uso domestico, sia per uso pubblico.