guardare avanti

Le imprese resistono e guardano al futuro

Resilienza, volontà, dinamicità, capacità di adattarsi ai cambiamenti e di cogliere nuove opportunità. In un anno -l'anno del Covid – le aziende grandi e piccole, così come è accaduto per le persone, hanno dovuto fare appello a tutte le loro risorse interne per attraversare la crisi generata dall'emergenza sanitaria senza esserne travolte. In questi ultimi durissimi dodici mesi l'economia locale, così come quella globale, ha dovuto affrontare criticità e problematiche mai presentatesi prima e direttamente collegate a quanto stava (e sta accadendo) sul fronte sanitario, con forti limitazioni agli spostamenti, chiusure forzate per l'insorgere di focolai o per l'aumento del numero dei contagi, pesanti restrizioni per settori chiave, come quello del turismo, della ristorazione o dei servizi alla persona. Nuovi nodi che sono andati ad aggiungersi alle difficoltà strutturali di quest'area e, in generale, del Paese; carenze ormai note, come l'insufficienza o l'inadeguatezza delle infrastrutture, la burocrazia o la progressiva perdita di servizi territoriali importanti. Eppure, nonostante tutto, ancora una volta le aziende hanno saputo reinventarsi, cambiare strategie e obiettivi e accelerare i processi di digitalizzazione che in molte realtà erano già stati avviati. La tempesta pandemica ha spinto gli imprenditori a innovare e a inventare soluzioni in grado di traghettare le loro attività oltre la crisi. Uno sforzo enorme che, tuttavia, a giudicare dagli ultimi dati, sembra essere stato premiato. Secondo i report, infatti, il tessuto produttivo locale ha sino ad ora retto e pare, a quanto afferma il presidente degli artigiani di Bassano Sandro Venzo, che anche il fronte occupazionale sia destinato a non cedere. In qualche caso, come ha evidenziato il presidente del Raggruppamento Bassano di Confindustria Vicenza Andrea Visentin, nel comprensorio bassanese le imprese hanno dato dei segnali di ripresa molto netti e sicuramente positivi rispetto alla stagnazione registrata nell'ultimo trimestre 2019. Alcuni esempi di realtà in crescita sono riportati anche in questo inserto, dove sono ben rappresentate alcune aziende che, a dispetto dell'epidemia, hanno continuato ad espandersi, facendo rete, puntando sulla tecnologia, sulla sostenibilità ambientale e sulla grande passione che da sempre anima chi fa impresa.