Commessi 2019

04.11.2019

Mercoledì il super
tagliando da 50 punti

Sempre più serrata la “caccia” ai tagliandi per “I commessi dell’anno”
Sempre più serrata la “caccia” ai tagliandi per “I commessi dell’anno”

Cresce l’attesa per il super tagliando, anche questa volta da 50 punti, che sarà pubblicato sul Giornale di Vicenza di mercoledì 6 novembre: un coupon speciale, di quelli che costellano questa edizione dei “Commessi dell’anno”, e che diventa prezioso per sostenere la propria addetta o il proprio addetto alle vendita preferito e dargli la possibilità di scalare la classifica per cercare di aggiudicarsi il primato. C’è tempo fino ai primi di dicembre per raccogliere i tagliandi pubblicati ogni giorno sul quotidiano, compilarli e farli pervenire alla redazione in via Fermi, consegnandoli a mano oppure spedendoli via posta. Si possono includere in una stessa busta anche più tagliandi. L’importante però è non aspettare di collezionare un grande numero di coupon prima di portarli alla redazione. Se li si consegna in settimana, infatti, si dà al proprio commesso o commessa da sostenere la possibilità di vedersi assegnati 200 punti in più. È stato istituito un bonus speciale che va proprio al commesso e alla commessa che abbia fatto pervenire il maggior numero di tagliandi (a prescindere dal valore di ciascuno di essi) tra un conteggio e l’altro: al venerdì infatti i coupon vengono contati in modo da aggiornare la classifica provvisoria, pubblicata ogni domenica tanto al femminile, quanto al maschile. E sempre di domenica saranno resi noti i nomi dell’addetta e dell’addetto alle vendita a cui è stato assegnato il bonus settimanale: domenica scorsa i 200 punti aggiuntivi sono andati a Vania Dall’Olmo, del panificio Dalle Molle di Malo, che guida la classifica rosa, e a Andrea Sansone, del negozio “A tutto burro - Brazzale” di Bolzano, che si è insediato al secondo posto nella graduatoria maschile. Il contest sta entrando nel vivo, la competizione si fa serrata, tutti in edicola per l’appuntamento con il super coupon. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1