01 ottobre 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

26.04.2020

Parte il primo maggio
a Vo' la mappatura
per trovare gli anticorpi

Al via il Primo Maggio il terzo campionamento dei residenti di Vo' (Padova). La nuova campagna di tamponi e di test sierologici che l’Università di Padova ha pensato per i 3.300 residenti di Vo’, unico al mondo, servirà a definire una mappatura genetica completa per comprendere quali sono i percorsi che attivano il contagio e trovare gli anticorpi. Sarà condotta dall’Università di Padova.

Comincerà appunto nella Festa dei Lavoratori e terminerà entro il 4 maggio, mentre per i risultati più approfonditi occorrerà attendere almeno cinque mesi.

 

Con questo terzo appuntamento di tamponi e test sierologici, gli scienziati puntano ad approfondire le conoscenze finora acquisite con il lavoro sul cluster di Vo’, dando risposte ancora sconosciute sulle caratteristiche del virus, su quelle delle persone infettate, sui comportamenti di Covid-19 nel passare da ospite a ospite, sulla tipologia delle risposte anticorpali.



I 3.300 cittadini vadensi si dovranno presentare, su base volontaria, nel plesso scolastico del paese a partire dalle 8.30 di venerdì 1 maggio. L’invito è di portare allo screening anche i bambini.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1