25 settembre 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

15.11.2019 Tags: VENEZIA , Madre e figlio trovati morti a Venezia

Madre e figlio
trovati morti
a Venezia

Sestiere Castello a Venezia (Foto Ansa)
Sestiere Castello a Venezia (Foto Ansa)

Madre e figlio sono stati trovati morti oggi pomeriggio, verso le 18, probabilmente avvelenati dal monossido di carbonio nella loro casa nel sestiere Castello a Venezia.

La donna aveva 72 anni, il figlio, che risiedeva a Mestre, 43. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. 

Pare che da qualche giorno l'uomo fosse tornato nella casa della mamma, dove si fermava a dormire, non si esclude per il timore di lasciarla sola in questi giorni di acqua alta.

 

Madre e figlio, secondo i primi accertamenti, sarebbero rimasti avvelenati dal monossido di carbonio, forse proveniente da uno scaldabagno difettoso. È stato trovato morto anche l'animale di casa, un gatto. Sono stati i vicini di casa a dare l'allarme al 118. 

 

Sul posto i vigili del fuoco sono intervenuti anche con gli esperti della squadra Nbrc, che hanno avviato una verifica tecnica per stabilire l'esatta natura della fuoriuscita di monossido di carbonio.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1