18 settembre 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

25.03.2020

Il giorno nero
del Veneto: 37
morti in 24 ore

Emergenza coronavirus al San Bortolo. COLORFOTO
Emergenza coronavirus al San Bortolo. COLORFOTO

AGGIORNAMENTO ORE 19 Crescono, ma meno del report della mattina, i dati dell’ultimo bollettino sui positivi al Coronavirus in Veneto: ci sono 140 nuovi malati, per numero totale, dall’inizio dell’epidemia, di 6.582 persone. Lo rende noto la Regione (bollettino 25 marzo ore 17). Il dato più tragico della giornata, però, riguarda i decessi con altri 16 vittime rispetto al precedente report: salgono così a 37 morti in 24 ore, per un dato complessivo di 273 vittime. I positivi al virus posti in isolamento fiduciario sono 17.159, quelli ricoverati in ospedale 1.436 (+29) mentre i pazienti in terapia intensiva sono 318 (+2). Le persone dimesse dall’ospedale sono salite a 485. Torna a segnare zero nei nuovi casi il cluster di Vo'.

 

Nel Vicentino i malati sono saliti a quota 856 (+32 rispetto a questa mattina). Complessivamente sono 223 i pazienti ricoverati in ospedale: di questi 180 in area non critica, 43 in terapia intensiva. I decessi dall'inizio dell'emergenza sono 36.

 

ORE 10 Il Veneto raggiunge i 6.442 contagiati da coronavirus,  373 casi in più rispetto a ieri, martedì 24 marzo: lo comunica la Regione (bollettino regionale 25 marzo ore 8).

Sono 17.159 le persone in isolamento, dato che comprende contagiati e contatti. I ricoverati non gravi sono 1.407, 81 in più rispetto a ieri pomeriggio ; quelli in terapia intensiva sono 316, due in più. I dimessi sono 439, 258 i deceduti (+21). Per quel che riguarda il focolaio di Vò Euganeo si registra un nuovo caso, mentre il maggior numero di casi si registra in provincia di Padova con 1.552 casi (+ 137), seguita da Verona con 1.304 casi (+68).

 

Nel Vicentino i casi di contagio sono arrivati a quota 824 (+41 rispetto a ieri sera). I pazienti ricoverati sono 185 in area non critica e 41 in terapia intensiva. Le persone isolate sono al momento 2.303. I morti nel Vicentino sono saliti a 36: due i decessi all'ospedale di Vicenza e uno a Valdagno. 

 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1