07 luglio 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

01.06.2020

Folle corsa da Ferrara
a Padova con mezzo rifiuti
rubato brandendo pistola

Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri

Ha rubato un furgone della nettezza urbana a Ferrara e ha scorrazzato a folle velocità per le
strade di Padova, brandendo una pistola (poi rivelatasi giocattolo). L’uomo, uno straniero, è riuscito a dileguarsi ed è tuttora ricercato dai carabinieri.

 

È accaduto questa notte quando un padovano da chiamato il 112 dicendo di essere stato quasi investito dal mezzo il cui guidatore spingeva a più non posso l’acceleratore. Le pattuglie dei carabinieri hanno poi trovato il furgone semidistrutto in piazza Duomo. La persona che era alla guida, però, era sparita, lasciando a terra la pistola - rivelatasi essere appunto una pistola giocattolo -, e chiazze di sangue che il conducente si sarebbe procurato nello schianto del mezzo contro il muretto di una banca.

 

La ricostruzione completa degli accadimenti è stata fatta qualche ora dopo dai carabinieri. Il furgone era stato rubato a Ferrara da uno straniero che ha obbligato, con la minaccia della pistola, l’operatrice ecologica a cedergli il mezzo. Poi la fuga in autostrada, l’uscita a Padova e la corsa in centro. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1