20 settembre 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

06.08.2020

Ferisce a morte il padre con una forbice: fermato 45enne

Un anziano, Terenzio Roma, 85 anni, di Corbola (Rovigo), imprenditore in pensione, è morto all’ospedale di Adria ( Rovigo) la scorsa notte per le ferite al collo infertegli dal figlio, omonimo, di 45 anni, ora in stato di fermo all’ospedale di Adria.

 

Secondo quanto accertato dai carabinieri il figlio, che soffre da tempo di disturbi psichici, avrebbe piantato una forbice nel collo dell’anziano padre, malato terminale. L’episodio è avvenuto intorno alle ore 19.30 di ieri. Nonostante le lesioni fossero lievi, l’anziano è deceduto intorno alle ore 23. Il sostituto procuratore Ermindo Mammucci indaga per omicidio. 

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1