20 settembre 2019

Sport

Chiudi

20.08.2019

Verso l’Europeo l’Italia azzurra gioca la carta della Enweonwu

Il ct Davide Mazzanti
Il ct Davide Mazzanti

Dalle certezze targate Egonu e Sylla alla novità Enweonwu. L’Italdonne della pallavolo è pronta a una nuova sfida ai campionati Europei 2019, dal 23 agosto all’8 settembre, che per la prima volta si giocheranno in quattro nazioni diverse: la Polonia, la Slovacchia, l’Ungheria e la Turchia che sarà la sede delle finali. Le vice campionesse mondiali partiranno per Lodz domani sera da Milano Malpensa. Nella fase a gironi saranno impegnate venerdì contro il Portogallo, alle 17.30; domenica contro l’Ucraina alle 21; lunedì contro il Belgio alle 18; affronteranno poi il 27 la Slovenia, alle 21, e la Polonia il 29 alle 20.30. «Sono soddisfatto dell’ultimo periodo di lavoro», spiega il ct Davide Mazzanti. «Penso che la squadra sia pronta a iniziare questa nuova avventura. Ho voluto confermare il gruppo di base che ha affrontato la qualificazione olimpica di Catania, proseguendo nel nostro progetto. L’unica novità è Terry Enweonwu al posto di Elena Pietrini: la linea è quella già tracciata al Mondiale 2018, dar spazio ad atlete giovani in maniera che s’inseriscano nella squadra e acquisiscano importanti esperienze di gioco». Le quattordici atlete convocate sono Alessia Orro, Ofelia Malinov, alzatrici; Cristina Chirichella, Anna Danesi, Sarah Fahr e Raphaela Folie, centrali; Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale, libero; Lucia Bosetti, Indre Sorokaite, Myriam Sylla, Sylvia Nwakalor e Terry Enweonwu, schiacciatrici; Paola Egonu, opposto. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cartigliano
10
Ambrosiana
9
Union Clodiense Chioggia
8
Legnago Salus
8
Luparense
6
Campodarsego
6
Adriese
6
Vigasio
6
Caldiero
6
Cjarlins Muzane
6
Belluno
5
Delta Rovigo
5
Chions
4
Montebelluna
4
Villafranca Vr
4
Feltre
3
Mestre
2
Este
2
Tamai
2
San Luigi
1
Montebelluna - Cartigliano
1-1
Cjarlins Muzane - Ambrosiana
2-1
Delta Rovigo - Belluno
2-1
Este - Campodarsego
1-3
Mestre - Legnago Salus
2-3
San Luigi - Union Clodiense Chioggia
1-6
Tamai - Luparense
3-3
Feltre - Adriese
1-1
Vigasio - Caldiero
2-0
Villafranca Vr - Chions
2-0