12 luglio 2020

Sport

Chiudi

20.08.2019

Verso l’Europeo l’Italia azzurra gioca la carta della Enweonwu

Il ct Davide Mazzanti
Il ct Davide Mazzanti

Dalle certezze targate Egonu e Sylla alla novità Enweonwu. L’Italdonne della pallavolo è pronta a una nuova sfida ai campionati Europei 2019, dal 23 agosto all’8 settembre, che per la prima volta si giocheranno in quattro nazioni diverse: la Polonia, la Slovacchia, l’Ungheria e la Turchia che sarà la sede delle finali. Le vice campionesse mondiali partiranno per Lodz domani sera da Milano Malpensa. Nella fase a gironi saranno impegnate venerdì contro il Portogallo, alle 17.30; domenica contro l’Ucraina alle 21; lunedì contro il Belgio alle 18; affronteranno poi il 27 la Slovenia, alle 21, e la Polonia il 29 alle 20.30. «Sono soddisfatto dell’ultimo periodo di lavoro», spiega il ct Davide Mazzanti. «Penso che la squadra sia pronta a iniziare questa nuova avventura. Ho voluto confermare il gruppo di base che ha affrontato la qualificazione olimpica di Catania, proseguendo nel nostro progetto. L’unica novità è Terry Enweonwu al posto di Elena Pietrini: la linea è quella già tracciata al Mondiale 2018, dar spazio ad atlete giovani in maniera che s’inseriscano nella squadra e acquisiscano importanti esperienze di gioco». Le quattordici atlete convocate sono Alessia Orro, Ofelia Malinov, alzatrici; Cristina Chirichella, Anna Danesi, Sarah Fahr e Raphaela Folie, centrali; Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale, libero; Lucia Bosetti, Indre Sorokaite, Myriam Sylla, Sylvia Nwakalor e Terry Enweonwu, schiacciatrici; Paola Egonu, opposto. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
54
Legnago Salus
49
Ambrosiana
48
Union Clodiense Chioggia
47
Mestre
45
Adriese
44
Feltre
44
Cartigliano
42
Cjarlins Muzane
42
Luparense
37
Caldiero
37
Este
36
Chions
35
Belluno
34
Delta Rovigo
31
Montebelluna
30
Vigasio
30
Tamai
22
San Luigi
21
Villafranca Vr
17
Ambrosiana - Cartigliano
1-0
Cjarlins Muzane - Legnago Salus
1-0
Delta Rovigo - Villafranca Vr
Este - Mestre
Feltre - Montebelluna
Luparense - Campodarsego
San Luigi - Chions
3-1
Tamai - Caldiero
Union Clodiense Chioggia - Adriese
Vigasio - Belluno