22 aprile 2019

Sport

Chiudi

03.12.2018

Un mondiale all’italiana Trento ritorna campione

Angelo Lorenzetti
Angelo Lorenzetti

CZESTOCHOWA (POLONIA) Alla Hala Sportowa di Czestiochowa in Polinia il Trentino Diatecx torna sul tetto del mondo a sei anni dall’ultimo successo. Nella finalissima tutta italiana supera 3-1 la Cucine Lube Civitanova di Giampaolo Medei che, così, perde la seconda finale consecutiva dopo quella dell’anno scorso perduta 3-0 contro i russi dello Zenit Kazan. Il sestetto di coach Angelo Lorenzetti, invece, mette in bacheca il quinto trofeo di campione del mondo per club. La Diatecx ha dominato la sfida con la Lube dal primo set, vinto 25-20. Perso il secondo 22-25, ha portato a casa gli altri 25-20 e 25-18. Le due squadre al rientro in Italia dovranno recuperare le sfide della decima giornata della Super lega rispettivamente cono Latina e Milano (le gare si disputeranno mercoledì 12 alle 20.30). La squadra di Lorenzetti è arrivata in finale battendo 3-1 i russi del Fakel Novy Urengoy guidati da Camillo Placì e il sestetto di Civitanova di Medei aveva regolato 3-1 i polacchi della Asseco Resovia allenata dal rumento Gheorghe Cretu. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1