18 gennaio 2020

Sport

Chiudi

11.12.2019

La forza che unisce una valle

La pallavolo è per antonomasia sport di squadra, con l’azione costruita in tre passaggi. Unione che vale dentro e fuori del campo come nel caso della Polisportiva Solagna Pove nel bassanese. Una realtà, il PSP, cresciuta negli anni, unendo prima i territori di Solagna e Pove e da alcuni anni proponendosi anche in Vallata dopo la chiusura del Volley Valbrenta, sino a Cismon. E son decisamente molti i tesserati nel giovanile, ben 120, tradotto 120 famiglie che hanno scelto la pallavolo per i loro figli, bambine in primis dalla Prima classe della Primaria ma anche maschietti sino alle Media, per un’alternativa al calcio. I più grandicelli entrano poi nel progetto Dragons del Volley Bassano, un’opportunità di proseguire l’attività con i pari età. Problemi tanti, come dappertutto, ma questi non spengono certo l’entusiasmo del presidente, Ornella Campagnaro, arrivata in società come semplice mamma di due ragazzine (con la terza che vestiva il ruolo di allenatrice) e da otto anni, con le figlie ora non più nel mondo della pallavolo, coordinatrice dell’intero gruppo dirigenziale della quale fanno parte alcuni altri genitori del primo corso anche se lo sguardo è rivolto all’esterno alla ricerca di nuove forze. Il problema spazi rimane il nodo principale da sciogliere, vuoi per le disponibilità vuoi per i costi, con impianti spesso inaccessibili come la palestra provinciale dell’Istituto agrario Parolini. Fortunatamente non manca il supporto vitale di segnapunti ed arbitri associati affidato a papà e mamme che si mettono a disposizione seguendo direttamente le figlie. Una società giovane e dinamica per una pallavolo giocata in tutte le fasce d’età del giovanile, dal promozionale all’agonistico. Il Minivolley è curato da Marzia Sguario con il supporto di due giovani giocatrici della Terza Divisione che stanno muovendo i primi passi da allenatrici: Martina Cavalli ed Ilaria Andolfatto. In Under 12 c’è Valentina Costa con l’aiuto di Eleonora Gianandrea. Sguario e Costa seguono anche l’under 14 mentre l’under 16 è affidata a Martina Vigo e Martina Peruzzo. Dario Andolfatto e Davide Grigoletto allenano la prima squadra militante in Terza Divisione con l’under 18 che si allena in contemporanea con il supporto di Marzia Sguario che nei due dei tre allenamenti comuni divide il gruppo per ruoli, occasione per le più giovani di crescere guardano le grandi. Nessuna ambizione di alte categorie, anche se certo la promozione non viene disegnata, soprattutto se letta come premio del tanto lavoro in palestra. Tra le novità di quest’anno proposto dalle ragazzine dell’under 12 e sino alla Terza divisione, un’ora i più di lavoro in palestra con un giovane specialista che cura la preparazione fisica modellata secondo le età delle atlete. Una proposta molto apprezzata dalle piccole ma anche dai genitori che riescono ad organizzarsi tra loro per gli spostamenti soprattutto per chi arriva dall’alto della Valbrenta. Il terzo tempo è un punto fisso a fine partita, sia che sia pizza, aperitivo o momento conviviale, occasione di unire fuori dal campo come è il prossimo torneo interno di Natale tra figli e genitori con immancabile bicchierata finale. Valori, come quello della condivisione e dello stare insieme, che sempre più stanno tornando nelle società di volley, che navigano tra crescita sportiva ed umana, nel fiume della vita.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
47
Legnago Salus
40
Cartigliano
37
Union Clodiense Chioggia
36
Ambrosiana
35
Luparense
34
Adriese
34
Feltre
34
Mestre
34
Cjarlins Muzane
34
Este
31
Chions
29
Caldiero
28
Delta Rovigo
27
Belluno
27
Montebelluna
25
Vigasio
20
Villafranca Vr
16
Tamai
16
San Luigi
16
Cjarlins Muzane - Union Clodiense Chioggia
2-2
Delta Rovigo - Campodarsego
0-1
Este - Adriese
2-0
Feltre - Cartigliano
0-0
Mestre - Chions
1-2
Montebelluna - Legnago Salus
3-4
San Luigi - Luparense
1-3
Tamai - Belluno
2-1
Vigasio - Ambrosiana
3-0
Villafranca Vr - Caldiero
0-0