15 novembre 2019

Sport

Chiudi

22.10.2019

Crescita umana e sportiva Sfida da tecnico

Quali sono le caratteristiche di un allenatore del settore giovanile? Rispondiamo in sintesi: 1 - deve essere capace di indurre il giovane all’autonomia; 2 - deve essere capace di focalizzare ogni singolo giocatore per quello che è e che può diventare; 3 - deve garantire un costante processo di acquisizione di competenze specifiche e rendere consapevole il proprio atleta dei passi avanti compiuti. Così è possibile proiettare a lungo termine le motivazioni del giovane; 4 - può modificare aspetti, oltre che fisici e tecnici, anche comportamentali del giovane, avendo maggiore influenza talora anche dei genitori; 5 - deve mettersi a confronto con il gruppo costantemente per far sì che i singoli si “affidino” a lui. Tale confronto deve avvenire sul piano personale oltre che su quello professionale, perché i giovani non hanno una conoscenza della disciplina ma possono giudicare l’allenatore in relazione alla coerenza, alla moralità, al grado di attaccamento agli obiettivi. Essere allenatori non è facile, ma con costanza e passione si possono raggiungere grandi risultati.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
28
Adriese
25
Cartigliano
25
Luparense
21
Union Clodiense Chioggia
21
Legnago Salus
21
Cjarlins Muzane
21
Mestre
20
Feltre
20
Chions
19
Ambrosiana
18
Caldiero
17
Este
16
Belluno
15
Montebelluna
14
Delta Rovigo
14
Villafranca Vr
12
Tamai
7
Vigasio
7
San Luigi
6
Adriese - Vigasio
3-1
Caldiero - Union Clodiense Chioggia
0-1
Montebelluna - San Luigi
1-1
Cartigliano - Campodarsego
1-3
Chions - Luparense
1-1
Este - Delta Rovigo
0-0
Legnago Salus - Belluno
3-0
Mestre - Cjarlins Muzane
3-1
Feltre - Tamai
0-1
Villafranca Vr - Ambrosiana
2-4