24 settembre 2020

Sport

Chiudi

31.07.2020

Ufficiali le date
La B riparte
il 26 settembre

Adesso il conto alla rovescia può davvero iniziare. L'assemblea della Lega di Serie B, che si è svolta ieri mattina in videoconferenza, ha fissato le date del prossimo campionato di serie B: la prima giornata del torneo 2020/2021 scatterà il 26 settembre, con chiusura della stagione regolare prevista per il 7 maggio, in modo da permettere lo svolgimento di playoff e playout prima dell'avvio della fase finale degli Europei, rinviati quest'anno a causa dell'emergenza coronavirus. È prevista una sosta nel periodo natalizio e considerando anche quelle che fermeranno il campionato per gli incontri delle Nazionali, saranno necessariamente parecchi i turni infrasettimanali, ma su questo aspetto l'assemblea ha stabilito di definire le date esatte in una riunione successiva.

 

Al termine dell'incontro di ieri il presidente della Lega cadetta, Mauro Balata, ha anche dato ufficialmente il benvenuto alle nuove società che parteciperanno al prossimo campionato dopo la promozione in serie B: a Vicenza, Monza e Reggina che hanno vinto i rispettivi gironi di C, più la Reggiana che ha battuto il Bari nella finale dei playoff giocata a Reggio Emilia. Bisognerà però attendere la sera del 20 agosto (data della finale di ritorno dei play off) per conoscere l'intero organico della categoria con le 19 avversarie che dovrà affrontare il Vicenza a partire dal 26 settembre, sempre che non ci siano strascichi per irregolarità che compromettano l'iscrizione di qualche club al prossimo torneo, con relativa coda di ricorsi e ripescaggi.

 

L’altra importante novità emersa dalla riunione dei club della serie cadetta riguarda l’utilizzo del Var. La situazione di crisi determinata dal Covid-19 e le conseguenti problematiche logistiche nella ripresa della stagione hanno determinato infatti l’impossibilità di portare avanti, in questi mesi, il training arbitrale attraverso amichevoli e gare off-line. Per questo motivo l’Assemblea della Lega Serie B ha stabilito che la formazione della classe arbitrale proseguirà nella prossima stagione: l’introduzione del Var nella regular season, previsto per l’inizio del prossimo campionato, è stato dunque posticipato a data da destinarsi. Rimane confermato, invece, l’utilizzo dello strumento tecnologico nelle gare di play-off e play-out al via la prossima settimana: al riguardo, sempre all’unanimità l’Assemblea ha deciso di disputare tutte le gare della fase finale alle ore 21. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Promozione - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Eurocalcio 2007
3
Sarcedo
3
Marosticense
3
Tombolo Vigontina S. Paolo
3
Rosa'
3
Sitland Rivereel 2005
3
Unione La Rocca Altavilla
1
Longare Castegnero
1
Calidonense
0
Limena
0
Montebello
0
Virtus Cornedo
0
Monteviale
0
Trissino
0
Football Valbrenta
0
Tezze
0
Chiampo
0
Marola
0
Rosa' - Monteviale
2-1
Chiampo - Eurocalcio 2007
0-2
Football Valbrenta - Marosticense
1-2
Longare Castegnero - Unione La Rocca Altavilla
0-0
Marola - Sarcedo
0-2
Montebello - Limena
Sitland Rivereel 2005 - Trissino
2-1
Virtus Cornedo - Calidonense
Tezze - Tombolo Vigontina S. Paolo
1-2