22 settembre 2019

Sport

Chiudi

14.08.2019

Lane, test di lusso con diretta tv Di Carlo pronto alle prove generali

L’allenatore Mimmo Di Carlo. A sinistra, capitan Nicola Bizzotto
L’allenatore Mimmo Di Carlo. A sinistra, capitan Nicola Bizzotto

La temperatura salirà oggi per diminuire leggermente nel fine settimana. Ma quanto sono calde queste giornate per i biancorossi. Prima un assaggio di A, poi uno di B (domenica a Caldogno, alle 17, arriva il Pordenone neopromosso per un'altra amichevole). Andiamo con ordine. La vigilia di Ferragosto regalerà un interessante triangolare dal sapore di serie A. Oggi, a Sassuolo, il Vicenza si testerà contro i padroni di casa neroverdi e la Folgore Caratese, formazione lombarda che milita in serie D e fa capo al presidente Michele Criscitiello, direttore di Sportitalia dove verrà trasmesso il triangolare. Chi vorrà godersi il torneo dal vivo farà un salto allo stadio Ricci di Sassuolo: ad aprire saranno i biancorossi contro la Folgore Caratese alle 18, alle 19 Sassuolo-Vicenza, la terza gara alle 20. L'evento sarà trasmesso sul canale 60. Capitan Bizzotto e compagni, che ieri hanno sostenuto un doppio allenamento, faranno ulteriori prove in vista dell'esordio in campionato a Modena contro un avversario di tutto rispetto, reduce dal positivo test contro l'Alessandria (1-0, rete di Berardi). A Capovilla i biancorossi hanno lavorato intensamente. Ieri in modo particolare, visto che al mattino la seduta si è svolta in palestra, con Giacomelli e Cinelli presenti e operativi. Al pomeriggio, squadra di nuovo al lavoro, stavolta in campo. Il trequartista e il centrocampista hanno osservato i compagni da bordo campo; se per Jack si tratta di un dolore a una caviglia giudicato velocemente guaribile, per Cinelli, leggermente acciaccato, si saprà qualcosa di più nei prossimi giorni. Quel che è certo è che entrambi oggi non dovrebbero prendere parte al triangolare ma forse potrebbero dire la loro contro gli altri neroverdi, del Pordenone, domenica. Tutti presenti gli altri biancorossi a cui Di Carlo, prima di dare il via alla partitella su campo ridotto, ha richiesto giocate ad un tocco e intensità: una sorta di mantra a cui l'allenatore sta abituando i giocatori. Sembra aver ripreso il consueto smalto (sarà anche per il nuovo look biondo?) dopo lo stop per infortunio Zarpellon, che nella posizione di trequartista ha distribuito qualche buon pallone agli attaccanti. L'impressione è che il tecnico del Vicenza ieri abbia scelto volontariamente di mischiare un po' le carte, senza palesare un undici titolare ben definito. Trattandosi di un triangolare, sarà facile vedere in campo due Vicenza diversi, nella partita con la Folgore Caratese e in quella successiva, più probante e forse interessante, contro il Sassuolo. Potendo abbozzare una formazione semititolare, in porta potrebbe giocare Grandi e in difesa la linea a quattro potrebbe includere Bianchi a destra, Padella e Bizzotto al centro, Barlocco a sinistra. A centrocampo, Zonta, Emmanuello ma anche Curcio, ieri impegnato come mezzala, sono disponibili, con Scoppa e Pontisso possibili registi. Visto il probabile forfait di Giacomelli, le sue veci dovrebbe poterle fare Zarpellon ormai completamente ristabilito. In attacco il ventaglio di scelte presenta Guerra, Arma, Marotta. Da ultimo un’annotazione: si è concluso il periodo di prova per Pessot, che non rimarrà in biancorosso. ABBONAMENTI. A causa del triangolare di Sassuolo, oggi ci si potrà abbonare solo al mattino (dalle 9 alle 13). Gli sportelli riapriranno sabato dalle 9 alle 13. •

Marta Benedetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Cartigliano
13
Union Clodiense Chioggia
9
Luparense
9
Ambrosiana
9
Adriese
9
Campodarsego
9
Legnago Salus
9
Caldiero
9
Cjarlins Muzane
9
Vigasio
7
Feltre
6
Mestre
5
Belluno
5
Delta Rovigo
5
Chions
4
Montebelluna
4
Villafranca Vr
4
Este
3
Tamai
2
San Luigi
1
Adriese - Tamai
2-0
Belluno - Cjarlins Muzane
0-1
Caldiero - Montebelluna
1-0
Campodarsego - San Luigi
1-0
Cartigliano - Delta Rovigo
3-0
Chions - Feltre
2-3
Legnago Salus - Este
1-1
Luparense - Ambrosiana
2-0
Union Clodiense Chioggia - Vigasio
0-0
Villafranca Vr - Mestre
1-2