23 aprile 2019

Sport

Chiudi

23.07.2018

Vallortigara vola
La vicentina a 2,02
Superata Simeoni

A Londra Elena Vallortigara ha saltato 2,02 metri
A Londra Elena Vallortigara ha saltato 2,02 metri

LONDRA (Regno Unito). Straordinaria Elena Vallortigara: alla tappa di Londra della Diamond league, la saltatrice vicentina ha infatti superato l’asticella a 2 metri e 02, classificandosi seconda alle spalle della russa Mariya Lasitskene che ha chiuso a 2,04. Con 2,02 Vallortigara diventa la seconda italiana di sempre dopo la primatista nazionale Antonietta Di Martino (2,03 all’aperto e 2,04 indoor) superando anche il mostro sacro di Sara Simeoni (2,01).

 

Era dalla finale mondiale di Daegu (3 settembre 2011) con il bronzo della Di Martino a 2,00 che un’azzurra non riusciva a superare i due metri outdoor, mentre Alessia Trost ha saltato 2,00 al coperto il 29 gennaio 2013. Nelle liste mondiali ed europee stagionali la Vallortigara sale al secondo posto, dietro la russa Mariya Lasitskene-Kuchina (2,04) e davanti alla belga Nafissatou Thiam (2,01). A livello all time europeo si inserisce al 20 posto ed è la cinquantesima atleta europea a entrare nel club delle "duemetriste" all’aperto.

 

«Non è un sogno, è realtà - le parole della 26enne di Schio -. Ci ho pensato tante volte, anche nei momenti più bui della mia carriera, quando ho dovuto fare i conti con infortuni e cose che non giravano come avrei voluto. Poi, però, bisogna saper aspettare e costruire perché alla fine tutto arriva al momento giusto. Ed oggi è successo. La Lasitskene è stata un grande stimolo per me oggi. Del resto se rimani con lei in gara vuol dire che l’asticella si è spostata su misure importanti». Dopo l’exploit di Londra, adesso gli Europei: «Berlino è l’obiettivo di questa stagione - spiega l’azzurra - in cui sento di essere cresciuta tanto come donna e atleta. Sono un’altra persona. Non voglio avere nessun tipo di aspettativa. Agli Europei si partirà tutte da zero e tutto può succedere in pedana. Quindi primo step la qualificazione, poi vedremo cosa accadrà in finale».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1