25 aprile 2019

Sport

Chiudi

16.02.2019

Vallortigara
regina dell'alto
Trost battuta

Elena Vallortigara in azione ad Ancona (foto COLOMBO/FIDAL)
Elena Vallortigara in azione ad Ancona (foto COLOMBO/FIDAL)

ANCONA. Parla vicentino la rassegna nazionale assoluta indoor 2019. È infatti Elena Vallortigara a conquistare il primo titolo ai Campionati Italiani.

 

Nell'anteprima dedicata al salto in alto, tra dj set e pubblico caloroso al Palaindoor, la vicentina dei Carabinieri con 1,92 migliora di due centimetri il primato personale indoor e anche l’1,90 dell’esordio di sabato scorso a Banska Bystrica, poi conclude la prova dopo tre errori alla successiva misura di 1,94.

 

Prima del risultato vincente l'atleta di Schio, salita a 2,02 nel 2018, infila sei salti senza
errori (1,74, 1,80, 1,84, 1,86, 1,88, 1,90). La gara si decide a
1,92, quota mancata da Alessia Trost (Fiamme Gialle) che manda in archivio la rassegna tricolore con 1,88. Il  terzo posto è per Erika Furlani (Fiamme Oro) con 1,84.

 

«Avevo come obiettivo il personale indoor - commenta Elena Vallortigara - e c’è un progresso anche nella tecnica. Abbiamo lavorato sugli errori, stiamo andando sempre meglio. La preparazione invernale è stata tribolata, ho avuto un problema alla caviglia destra che mi ha un po' limitata e non era scontato che potessi gareggiare nella stagione indoor. Ho voglia di saltare, mi piace, mi diverte ed è la cosa più importante».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1