21 aprile 2019

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

15.05.2018

Vinci, sconfitta con addio «Adesso sono in vacanza»

La commozione della Vinci
La commozione della Vinci

ROMA Le immagini delle imprese in Fed Cup e delle vittorie più belle in singolare e doppio, le lacrime alla standing ovation dello stadio Pietrangeli e l’affettuoso omaggio del presidente della Fit, Angelo Binaghi, che le ha regalato un mazzo con ventuno rose rosse, una per ogni anno di carriera: dopo oltre vent’anni di carriera Roberta Vinci dice addio al tennis giocato qualche minuto dopo essere stata sconfitta dalla serba Aleksandra Krunic, che al termine del match - rivolgendosi al pubblico - ha espressamente chiesto scusa per l’eliminazione al primo turno dell’azzurra dagli Internazionali Bnl d’Italia in corso a Roma. La tarantina si è poi intrattenuta in un discorso liberatorio ringraziando lo staff e le persone a lei più care e la stessa Fit: «È dura parlare adesso», le sue parole. «Sapevo che questo giorno sarebbe arrivato, sono arrivata qui dopo aver superato tanti momenti di difficoltà. Ma sono contenta per quello che ho fatto, nonostante la sconfitta è stato bello comunque. Non è facile parlare in questo momento. Ringrazio il mio staff, tutta la federazione: siete stati sempre splendidi con me», ha quindi concluso la Vinci. «E grazie al pubblico. Non ce la facevo più, ora sono in vacanza. Sono stati anni splendidi, anche se ho perso sono contenta. Grazie per essere venuti tutti a sostenermi nonostante la sconfitta». La Vinci, numero 168 Atp, aveva ceduto per 2-6 6-0 6-3, in poco più di un’ora e mezza, di partita alla Krunic, numero 45 Wta, ripescata in tabellone come lucky loser. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1