25 settembre 2020

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

14.12.2019 Tags: Tennis

Sartori ha raggiunto l’amico Guerra nel cielo dei maestri

Alfredo Sartori
Alfredo Sartori

Se n’è andato anche lui. Nello stesso anno e nello stesso giorno (il 12, a un mese esatto di distanza) di Italo Guerra. Alfredo Sartori non c’è più. Anche lui dopo aver lottato contro la malattia fino alla fine, come amava insegnare ai suoi allievi. È morto nella sua città, dov’era nato 84 anni fa. Assieme a Italo è stato il maestro per eccellenza della Vicenza tennistica. Una vita in campo dedicata a insegnare e a trasmettere la sua passione infinita per il tennis senza distinzione di ceto e di talento. La notizia della morte di Guerra, lo aveva colto di sorpresa facendolo arrabbiare: «Quel “bastardo” non mi ha aspettato...». Guerra&Sartori, quasi un marchio di fabbrica prima che un binomio vincente nei circoli della città, al Ctv, al Palladio e soprattutto ai Comunali. Alle 6 del mattino uno si recava a casa dell’altro per andare insieme al circolo. Così per vent’anni. Ma prima che il maestro, c’era il papà: per Massimo e Beppe un padre capace di trasmettere ai figli una tale passione per il tennis da farli diventare maestri a loro volta. «Senza mai obbligarci e spingerci su questa strada – sottolinea Beppe – lasciando che fossimo noi a fare questa scelta. Alla fine però era felice per questo». Un papà che non ha esitato un attimo a lasciare Vicenza per andare con la moglie Heidi a Bordighera per seguire le figlie di Massimo, impegnato in giro per il mondo come coach di Andreas Seppi. Naturalmente il tennis è sempre stato la sua vita trascorsa a insegnare da 22 a 82 anni. I primi anni a Palermo, Riccione e Bolzano per conto della Federazione, quindi finalmente a Vicenza. «Mio papà ci ha insegnato a insegnare a tutti – racconta Massimo - non aveva importanza il livello dell’allievo, la sua classifica. Il risultato era l’ultima cosa». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

AN.SI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Promozione - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Eurocalcio 2007
3
Sarcedo
3
Marosticense
3
Tombolo Vigontina S. Paolo
3
Rosa'
3
Sitland Rivereel 2005
3
Unione La Rocca Altavilla
1
Longare Castegnero
1
Calidonense
0
Limena
0
Montebello
0
Virtus Cornedo
0
Monteviale
0
Trissino
0
Football Valbrenta
0
Tezze
0
Chiampo
0
Marola
0
Rosa' - Monteviale
2-1
Chiampo - Eurocalcio 2007
0-2
Football Valbrenta - Marosticense
1-2
Longare Castegnero - Unione La Rocca Altavilla
0-0
Marola - Sarcedo
0-2
Montebello - Limena
Sitland Rivereel 2005 - Trissino
2-1
Virtus Cornedo - Calidonense
Tezze - Tombolo Vigontina S. Paolo
1-2