22 aprile 2019

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

26.05.2015

Rublev, primo asso: eliminato Londero Anche Volandri ok

Il giovane talento russo Andrey Rublev ieri a segno . FOTO COLORFOTO
Il giovane talento russo Andrey Rublev ieri a segno . FOTO COLORFOTO

Il torneo Atp Challenger Città di Vicenza torna sui campi del Palladio dopo due giornate tormentate, la prima, sabato, interamente annullata a causa del maltempo, la seconda, domenica, salvata grazie all'utilizzo dei campi del Ct Vicenza. E oltre al suo circolo, il torneo trova anche i suoi protagonisti, vecchi e nuovi. Il nuovo che avanza risponde al nome di Andrey Rublev. Il diciassettenne russo era l'osservato speciale della giornata di ieri. E lui non ha deluso le aspettative superando due turni di qualificazione e qualificandosi per il tabellone principale.Dopo la facile vittoria sul croato Mektic, il diciassettenne moscovita, ha dovuto giocare il suo miglior tennis per avere ragione del tenace combattente argentino Juan Ignacio Londero che lo ha costretto al terzo set.Grandi battaglie sui vari campi. Esce sconfitto dalla maratona del secondo turno di qualificazione con il brasiliano Pereira, il romano Flavio Cipolla. Alla fine della giornata scende in campo Filippo Volandri inaugurando le sfide del primo turno del tabellone principale con una bella prova contro l'inglese James Ward, testa di serie numero 3. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Antonio Simeone
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
69
U. Triestina
64
Imolese
58
Feralpi Salò
58
Sudtirol
55
Monza
54
Ravenna
54
Fermana
47
L.r. Vicenza Virtus
45
Sambenedettese
44
Teramo
42
Giana Erminio
41
Gubbio
41
Ternana
40
Vis Pesaro
40
Albinoleffe
40
Renate
38
Virtus Verona
38
Rimini
37
Fano A.j.
35
Albinoleffe - Monza
3-0
Fano A.j. - Virtus Verona
1-1
Feralpi Salò - U. Triestina
0-2
Fermana - Imolese
1-1
Giana Erminio - Ternana
0-0
Gubbio - Pordenone
2-2
Ravenna - L.r. Vicenza Virtus
0-0
Rimini - Sambenedettese
3-1
Sudtirol - Renate
0-1
Teramo - Vis Pesaro
2-1