05 dicembre 2019

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

17.11.2019

Playoff, una corsa a tre Decisivo l’ultimo turno

Il capitano del Tc Comunali Enrico Zen con Bosio  e Speronello
Il capitano del Tc Comunali Enrico Zen con Bosio e Speronello

Antonio Simeone Ornella Benetti Un minuto di silenzio prima dell’ultima battaglia. Nel ricordo di Italo Guerra, del grande maestro vicentino che ha costruito generazioni di giocatori. Il mondo del tennis vicentino si è fermato venerdì per l’ultimo saluto, ma la vita continua e c’è da tornare in campo dove lui amava stare. L’ultima giornata dei gironi della prima fase del campionato nazionale di A2 maschile è decisiva per Tc Schio, Comunali e Bassano. SENZA GIUSTINO. Nel girone 1, il Tennis Club Schio disputa il suo sesto incontro nelle Marche. Sui campi in terra della Coopesaro terza in classifica a pari merito con gli scledensi e con il Tc Palermo Due. Senza Lorenzo Giustino e senza stranieri. In singolare dovrebbero giocare Riccardo Ghedin, Massimo Bosa, Pietro Pettinà e Gabriele Broccardo; saranno loro a giocarsi le chance di una vittoria che potrebbe valere il terzo posto e di conseguenza la qualificazione ai playoff promozione. La Coopesaro ha schierato finora negli incontri precedenti il francese Sebastien Boltz, 2.1, il padovano Stefano Galvani, 2.2 (ed ex 99 al mondo), il promettentissimo sedicenne 2.3 Luca Nardi, e i 2.4 Federico Bertuccioli e Andrea Merli. SENZA STRANIERI. Nel girone 2, il Tennis Comunali secondo in classifica a pari merito con il Tc Genova gioca sui campi amici di via Monte Zebio la sfida finale con il Ct Reggio di Federico Mordegan. Una vittoria garantirebbe alla squadra vicentina la qualificazione ai playoff qualsiasi sarà il risultato della sfida fra la capolista Rungg e il Tc Genova. I Comunali non possono contare questa volta sullo straniero, né lo spagnolo Pedro Martinez Portero né il tedesco Peter Heller e si affida ai soliti Marco Speronello, Gabriele Bosio, Tommaso Dal Santo e Giovanni Peruffo. Il Ct Reggio ha un 2.2, Andrea Guerrieri, un 2.3, Gianluca Beghi, un 2.4, Jacopo Marchegiani, e due 2.5, Leonardo Baldi e Corrado Degli Incerti. Anche senza stranieri, i vicentini sono favoriti. ULTIMA CHANCE. La Progress Profiles Bassano affronta in trasferta la formazione romana del Villa York. L’esito sarà determinante per stabilire le squadre che, nel girone 3, accederanno ai playoff. «Mentre il Tc Lecco si è già aggiudicato il primo posto con un turno di anticipo, Palermo, Perugia e . Bassano si giocano l’ultima chance – ha dichiarato il capitano giallorosso Marco Fioravanzo alla vigilia -. Dobbiamo vincere a Roma per essere sicuri di non incappare nei playout». In questa delicata trasferta la Progress Profiles, priva dell’austriaco Lennart Christian Hampel, si affiderà a Tommaso Gabrieli (2.2), Francesco Salviato (2.3), Giovanni Dal Zotto (2.4) ed Edoardo Sardella (2.4). Il Villa York Roma potrà contare sull’olandese Jesper Jan Rens De Jong (2.2), sui 2.3 Luciano Taddeo Darderi, Yannik Reuter e Peter Makk, sul 2.4 Gian Marco Ortenzi e sui 2.6 Emiliano Privato e Giorgio Testa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Antonio Simeone Ornella Benetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie D - Girone C

CLASSIFICHE
RISULTATI
Campodarsego
37
Cartigliano
31
Adriese
28
Feltre
27
Legnago Salus
27
Mestre
26
Luparense
25
Ambrosiana
25
Union Clodiense Chioggia
25
Cjarlins Muzane
24
Este
22
Belluno
21
Delta Rovigo
21
Montebelluna
20
Chions
19
Caldiero
18
Villafranca Vr
14
Tamai
10
Vigasio
7
San Luigi
6
Adriese - Cartigliano
3-1
Ambrosiana - Mestre
3-0
Belluno - Chions
4-1
Campodarsego - Legnago Salus
3-0
Cjarlins Muzane - Montebelluna
1-2
Luparense - Caldiero
2-1
San Luigi - Feltre
0-7
Tamai - Este
2-0
Union Clodiense Chioggia - Villafranca Vr
2-2
Vigasio - Delta Rovigo
1-3